Regione Sardegna in forte pressing sulla Tirrenia: obiettivo riduzione dei costi dei traghetti!

La giunta della Regione sarda le sta tentando tutte: l’obiettivo è riportare più turisti sull’isola e il primo passo è quello di offrire una politica dei prezzi con una tariffa migliore di quella dell’ultimo lustro.
Il confronto è serrato in quel di Cagliari e non è semplicissimo, ma l’obiettivo è quello di chiedere alla Tirrenia, per quanto concerne le rotte onerate (e non solo), di mettere in atto una politica che agevoli le istanze economico-sociali dell’isola.
L’incontro con la compagnia navale è doveroso per le ambizioni di sviluppo turistico e non solo della Sardegna: il guadagno sarebbe per tutti con tariffe più moderate e sarebbe fondamentale non dare l’idea di una Sardegna, come meta costosa.
Ricordiamo che dal 7 Luglio 2015, Vincenzo Onorato (proprietario già di Moby), ha acquistato il 100 % della compagnia, dando il via all’attuale fusione.
La Sardegna e il resto della Penisola, incrociano le dita.